Virus Dengue, sospese le misure di prevenzione per il comune di Montecchio Maggiore

9 Dicembre 2020

Il Centro nazionale sangue ha disposto la sospensione delle misure di prevenzione della trasmissione del virus Dengue attraverso la trasfusione di emocomponenti nel comune di Montecchio Maggiore, in provincia di Vicenza.

Lo conferma la circolare in cui viene spiegato che il provvedimento è scattato a seguito dell'assenza di "ulteriori segnalazioni di casi di infezione". Il primo riscontro di positività nel paese veneto era avvenuto lo scorso 28 agosto.

Punti prelievo AVIS del Trentino

Arco

Unità di Raccolta c/o Ospedale Arco Via Capitelli 48 - Martedì e giovedì dalle 7.10 alle 9.30 su appuntamento

Borgo Valsugana

Unità di Raccololta c/o Ospedale S.Lorenzo - 1° e 3° lunedì del mese e tutti i mercoledì dalle 7.20 alle 10.00 su appuntamento

Cles

Unità di Raccolta c/o Ospedale - Martedì e Venerdì dalle 7.30 alle 09.30 su appuntamento

Mezzolombardo

Ospedale S.Giovanni - Lunedì e Mercoledì alle 7.30 alle 8.30 su appuntamento

Pergine Valsugana

Distretto Sanitario Via S.Pietro 2 - Martedì e venerdì dalle 7.00 alle 10.00 su appuntamento

Rovereto

Centro Trasfusionale c/o Ospedale S.Maria del Carmine - Dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 9.40 su appuntamento

Tione

Unità di Raccolta c/o Ospedale - Mercoledì e venerdì dalle 6.30 alle 9.30 su appuntamento

Trento

Banca del Sangue - Lunedì al Venerdì dalle 7.30 alle 10.00 su appuntamento